fbpx

Villa Roberti | Brugine, Italia

Una villa che emoziona per la bellezza dei suoi ambienti ed il fascino secolare. Splendidamente decorata dal genio di Zelotti e Veronese con scene ispirate agli amori degli dei, Villa Roberti, con l’ampia Barchessa, l’insolita Torre e il verde Bosco, è custodita in un dolce e prezioso paesaggio capace di regalare inattesi angoli di paradiso.

Villa Roberti è straordinaria testimonianza della civiltà delle ville venete e della tradizione rurale del territorio padovano. Ancora oggi gli ambienti interni ed esterni si preservano pressoché integri e contribuiscono a raccontare l’affascinante passato della villa.

L’Ente Ville Venete acquistò Villa Roberti nel 1964, salvo poi alienare nuovamente il bene dieci anni più tardi in favore di Giampiero Bozzolato, l’ultimo proprietario. Il Professore rese la villa un hub culturale di altissimo livello, con la creazione del Centro Internazionale di Storia dello Spazio e del Tempo, al quale collaboravano le massime personalità del mondo umanistico e scientifico italiano e straniero.

Oggi Villa Roberti è tornata ad essere un punto di riferimento non solo per il panorama culturale, al quale contribuisce con una ricca rassegna di concerti, spettacoli teatrali e presentazioni di libri e di autori, ma anche per il territorio circostante, che proprio a partire dalla villa può essere esplorato, scoperto e… amato.

www.villaroberti.com

VINCITORI

Erwin Redl | ArteLagunaPrize

Erwin Redl
(Gfoehl, Austria)

Winner at 15th edition

Pavel Kiselev | Arte Laguna Prize

Pavel Kiselev
(Moscow, Russia)

Winner at 14th edition

Akihiko Sugiura | Arte Laguna Prize

Akihiko Sugiura
(Hyogo, Japan)

Winner at 13th edition

DETTAGLI PREMIO SPECIALE


  • Selezione di artisti a cura dei proprietari di Villa Roberti

  • ISCRIVITI >